Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Smarthistory’

Smarthistory. Art. History. Conversation.

Smarthistory.org è senza dubbio una delle idee più interessanti nell’ambito della didattica della storia dell’arte.

L’idea di fondo che anima il lavoro di due professori statunitensi, Beth Harris e Steven Zucker, è quella di creare un ‘web-book’, un luogo virtuale in cui raccogliere immagini e video prodotti da insegnanti, studenti, visitatori di musei, professionisti del settore, capace di sfruttare al meglio le possibilità di interazione e riuso dei contenuti offerte dalla rete.

Il primo nucleo di Smarthistory era costituito da un blog creato nel 2005 da Harris e Zucker per la distribuzione gratuita di audioguide (‘conversazioni’, come preferiscono chiamarle gli autori), sotto forma di podcast, del MOMA e del Metropolitan di New York. Il successo fu tale che l’offerta culturale si ampliò a tal punto da divenire un ambizioso progetto, sostenuto economicamente dalla Samuel H. Kress Foundation, che vuole coprire la storia dell’arte occidentale.

L’aspetto più interessante di Smarthistory non è costituito tanto dalle funzionalità del sito (immagini e video possono essere organizzate per epoca, stile, artista, o tema), quanto dall’uso a fini didattici dei più diffusi strumenti di social networking. In fondo all’homepage si trovano i link alle pagine di Smarthistory su Flickr, YouTube, Vimeo e Dipity, sulle quali è possibile condividere foto e video e organizzarli in una timelime.

Flickr, in particolare, ha dimostrato di essere la piattaforma più utile ai fini della didattica e della discussione tra gli studenti (e non solo) grazie alla possibilità di condividere online le annotazioni su un’opera d’arte. Questo gruppo è al momento costituito da 116 persone che condividono 952 immagini personali di opere d’arte [MP].

Read Full Post »